Pubblicato da: Storie nel Vuoto | 14 giugno 2013

Sogni


Non capisci mai se un sogno è solo un sogno o un messaggio. Si perchè da molte parti ho letto che se ti ricordi un sogno o ti svegli appena dopo che sembra “concludersi”, allora è un messaggio della tua anima. Ho avuto un sacco di “messaggi della mia anima”, ma non ci ho mai capito un cavolo.

Sognare è bello, ed è ancora più bello quando fai un sogno pieno di emozioni e vita. Ma non sempre ci sono questi sogni .

D’altro canto, ogni tanto nei sogni fai cose che non faresti o senti necessità che non ti prenderebbero in quel momento. Nei sogni senti MOLTO di più di quello che senti nel reale.

L’altro giorno facevo un sogno particolare, non ricordo bene la trama, ma mi nascondevo e mi scambiavo con una altra ragazza all’insaputa del guardiano o genitore, boh.

Fatto sta che nel bel mezzo delle faccende ero affacciata al balcone e si è avvicinato un X persona che penso conoscessi; con modi molto furtivi mi ha baciata invitandomi a continuare a limonare (bambini, non scandalizzatevi eh!). Io sapevo che non dovevo, perchè ci potevano “beccare”, ma al tempo stesso avevo un fortissimo desiderio di continuare. Così ho continuato ancora per un po’ e poi ho detto basta che se no ci scoprivano.

 

Perchè questa storia? Ma per farvi comprendere meglio l’altro sogno!

Stavo andando da una persona X, quando mi son fermata in un mucchio di gente che guardava qualcosa su un tavolo (o altro boh), nel miscuglio ho intravisto la persona a cui dovevo andare; però mi son distratta a far qualcosa in rapporto a quello che c’era sul tavolo. Stavo giusto per cercarmi attorno per capire dove fosse andata quella persona che all’improvviso mi copre gli occhi gentilmente un tipo  dicendo una frase tipo : “ti ricordi di me?”. Mi giro e vedo un viso familiare (una persona che ho visto una volta nella vita  e ci ho fatto 2 chicchere). Mi distraggo completamente dalla persona X che cercavo (perchè no nera lui) e inizio a cercar di capire dove l’avessi già incontrato , perchè sapevo di averlo incontrato tempo fa. MA, intanto che io cerco di ricordare facendo qualche sega mentale sulla mia vita, lui dolcemente  mi prende i polsi da dietro di me e mi invita con tutto il corpo a spostarmi da un’ altra parte. Così, senza nemmeno preccuparmi  perchè era una persona che conoscevo e mi “fidavo”, ci siam spostati verso una zona appartata,  dove scendevi delle scale … vicicino a delle macchinette e dei bagni! (molto squallido direi).

All’inizio dei primi gradini inizia a baciarmi sul collo: avete presente l’idea di qualcuno che dolcemente ti da tanti bacetti sul collo per addolcirti ? bene, immaginate una persona ossessionata dai baci che si atteggia così!  Nei sogni è così difficile capire le sensazioni: all’inizio mi sembravano baci, poi sliguazzate, poi iniziando a capire meglio la situazione, sembrava un risucchio a slinguazzate. (ora capirete che vuol dire).

Visto che all’inizio poteva sembrare piacevole, quando mi son resa conto che non era una cosa piacevole e.. NORMALE, gli ho iniziato da dirgli di smettere e allontanarlo da me. Nel mentre lo afferrato alle spalle e gli ho detto di guardarmi negli occhi . “guardami, guardamiiiii!” Quando si staccho, con molta timidezza, mi guardo: aveva le pupille chiusissime e la cornea attorno di un colore strano. L’occhio destro era particolarmente strano.  Dopo un qualche secondo da “sogno” mi svegliai.

Questo per dire: il secondo sogno che vi ho descritto era probabilmente un qualche tipo di parassita. Sicuramente non un ringhio perchè il modo soperandi era diversissimo :  Eravamo in un sogno ben colorato, lui era gentile e non mi ha cercato di far del male, lo guardato negli occhi e non ha mai ringhiato con la bocca.  Se non era un ringhio, perchè dico comunque che era un parassita? Ricordate il risucchio slinguazzante?  Solitamente nei sogni le cose “sessuali” sono potenziate nei sensi ma solitamente hanno gli stessi principi della realtà, la sensazione invece percepita in questo strano bacio sul collo era una frenetica attività che a sto punto potrei escludere da qualunque sensazione sessuale normale. Inoltre “non si voleva staccare” e il collo è uno dei punti più amati dai parassiti che ho trovato.

Quindi perchè vi ho raccontato il primo sogno? Per farvi vedere che un sogno in cui hai voglia di baciare, o far sesso, lo fai perchè lo vuoi e lo continui perchè hai voglia, mentre in un sogno con attività sessuali indotte, dopo un po’ capisci che le sensazioni sessuali non sono vere o normali, ma strane….

Non sono arrabbiata con quel parassita, certo preferisco che non mi succhi le energie, ma ha usato un metodo molto tranquillo e poco aggressivo; forse è per questo che non l’ho ammazzato come quelli precedenti. Ovviamente tutto succede nel sogno, con una mente sognate e non razionale come la mia adesso.

 

Bene fate attenzione ai parassiti dei sogni, ricordate che si possono sconfiggere ed uccidere.

Buona continuazione di vita -.-

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: